sabato 14 marzo 2009

Prossimamente a MILANO

Grazie Rudy. Galà Nureyev Omaggio a Rudolf Nureyev - Galà internazionale di danza
Questo il titolo dello spettacolo di cui si è già avviata la prevendita dei biglietti, lo spettacolo si terrà il 23 marzo 2009 presso il Teatro Ventaglio Smeraldo.



Ho scelto questo video piuttosto che uno tutto centrato nel mostrare la sua bravura artistica di ballerino, perchè in questo caso il mio ricordo su di lui è per me più legato alla personalità nell'insieme e non solo sullo spettacolo che nel tempo ci ha offerto.
Sono sempre stata impressionata dalla sua biografia a partire da quella circostanza molto insolita della sua nascita...avvenuta in treno...
Sono inoltre molto legata a lui anche in maniera quasi affettiva direi, perchè rispecchia così bene la natura pescina, che ben conosco, essendo il mio segno zodialcale...io non ho mai avuto modo di fare danza..intuisco molto bene però come la caratteristica che viene attribuita al segno dei Pesci e che è legata ai piedi mi corrisponda...magari solo sottoforma di una particolare sensibilità che spesso causa così tanti problemi alle estremità...e anche tante altre cose, come quella della esagerata fantasia del segno che ne fa per eccellenza dei sognatori, sempre in pericolo di staccarsi dalla terra...e...prendere il volo chissà per dove...

3 commenti:

Elisa ha detto...

Grazie,
non conoscevo questo ballerino, ma amo tanto la danza.
Bello il video e la canzone di sotto fondo.

Ciao.

Artemisia ha detto...

Una volta, doveva essere il 1980, me lo sono trovato accanto in una libreria antiquaria di Firenze, proprio sotto il mio liceo. Io ero lì col mio zainetto che al solito spulciavo i volumi sotto l'occhio malefico del proprietario (non compravo mai niente) quando vedo quest'uomo bellissimo, col suo berretto a visiera di pelle, che anche lui sfogliava, in silenzio. L'ho riconosciuto subito.
Custodisco questo ricordo come una perla.

stelllare ha detto...

anch'io ho conosciuto nureiev è sua l'isola di lisca sulla costiera amalfitana e poi l'ho visto ballare con la fracci a Pompei...sublime!