domenica 8 marzo 2009

8 MARZO FESTA DELLE DONNE

Posted by Picasa
Non ho saputo resistere alla tentazione di fare un post per condividere magari con qualcuno di voi...questo tenerissimo piccolo bouquet...che ho messo assieme oggi...raccogliendo questi primi doni della natura Primaverile in arrivo...i Non ti scorda di me...li avevo già visti anche quindici giorni fa...come pure le pratoline...ma le viole no! Quelle...ancora non le avevo viste....oggi non credevo ai miei occhi quando ho visto spuntare tra il verde dell'erba quel colore che così tanto amo!
E che mi riporta assai lontano nel tempo....quando da bambina lungo il percorso che si faceva a piedi per andare a scuola ...ci si fermava anche per un tempo assai lungo a raccogliere mazzetti da portare alla maestra....erano tempi in cui l'orologio correva più lentamente...e c'era la possibilità di tenere di più il passo a quel tempo non segnato dalle lancette dell'orologio...ma che ci portiamo dentro...magari ciascuno il suo un po' diverso da quello delle stesse persone con la quale si vive...ma che sicuramente oggi è in comune per tutti invece un non rispetto dell'orologio interno....da qui tutti i problemi di stress che tutti noi conosciamo...da un mazzetto di viole ad un trattato quasi scientifico....io non calcolo mai il tempo....ho un tempo interno che viaggia molto lentamente e se non lo rispetto comincio a funzionare male....
Vi piace il mio piccolo BOUQUET?

5 commenti:

luigi ha detto...

Bello davvero! Con i fiori e le parole mi fai rivivere molti momenti di altri tempi... Qualche volta ancora non mi limito ad ammirare i fiori che ricolorano la vita; so ancora piegarmi e raccoglierne alcuni, per portarli in dono alla donna che mi è vicina.

lasettimaonda ha detto...

Delicatissimo Franca.......tanti auguri!Syl-vietta.

Surrealina ha detto...

Sì. Bellissimo bouquet, profumo di primavera ... buona giornata Franca.

chicchina ha detto...

Passo per la prima volta,c'è sempre una prima volta:l'incanto di questo piccolo bouquet,sa veramente di tempi andati,di buon gusto e cose fatte di niente!Fermarci ad osservare un fiore che nasce è un'impresa,se seguiamo il tempo canonico,un piacere dell'anima se seguiamo invece il nostro orologio personale,fatto di soste,di accelerazioni,di frammenti di tempo gustati,di immagini rubate alla vita.
Scusa la mia intrusione.Chicchina

Anonimo ha detto...

Brava Franca...un bouquet molto bello,e la foto artistica!!Notte