lunedì 13 aprile 2009

Amo tanto la luna


La luna mi prende da morire...anche se la mia arte tale non si può definire, da quando pasticcio sono state diverse le volte che ho cercato di rappresentare al meglio questo soggetto.

L'ho fatto anche l'altro ieri, quello che ne è uscito è il quadretto che vi mostro sopra (acquerello 24x32 - con tocco finale con pennino ed inchiostro nero) il tutto mi ha impegnato poco più di venti minuti...appena fatto lo schizzo e messo giù il primo colore, stavo quasi per buttare il tutto, poi ho insistito cercando di fare delle correzioni agli errori iniziali, dopodichè mi è piaciuta un po' e ho finito di colorare.

Abbino indegnamente alla mia luna, una poesia del Leopardi , ma lasciare il post ...mostrando solo la mia misera opera mi sembrava una pretesa narcistica.

Grazie

Alla Luna

O graziosa luna,

io mi rammento che,

or volge l'anno, sovra questo colle

io venia pien d'angoscia a rimirarti;

e tu pendevi allor su quella selva

siccome or fai,

che tutta la rischiari.

Ma nebuloso e tremulo dal pianto

che mi sorge sul ciglio,

alle mie luci

il tuo volto apparia,

che travagliosa era mia vita,

ed è, nè cangia stile

o mia diletta Luna.

E pur mi giova la ricordanza,

e il noverar l'etate

del mio dolore.

Oh, come grato occorre.

Nel tempo giovanil,

quando ancor lungo.

La speme e breve

ha la memoria il corso

il rimembrar delle passate cose.

Ancor che triste, e che l'affanno duri.

G.Leopardi 1819

13 commenti:

Surrealina ha detto...

Mi piace questa tua luna ed anche molto. Bacio.

monteamaro ha detto...

Ciao romantica amica, abbiamo amato Leopardi e la sua Silvia di un tenero affetto...adolescenti con lo sguardo e il nasino in sù, a sospirare alla luna storie di impossibili e tristi amori.
Eccoci ancora qua, a rinnovare una emozione antica....con la tua luna di acquerello.
Grazie, un abbraccio.

Arianna ha detto...

Graziosa la tua luna, mi ricordo Leopardi, ho ancora un suo libro di poesie...ciao, Arianna!

mauro vecchi ha detto...

"dopodichè mi è piaciuta un po' e ho finito di colorare".
Franca lo sai cosa sono queste parole?(e non stò facendo della compiaciuta retorica)
Una formula magica!

mauro vecchi ha detto...

Essendo nottambulo per me la luna è una compagnìa costante. Lei se ne stà lì e mi (ci) guarda silenziosa come qualcuno disposto ad ascoltare qualsiasi cosa per tutto il tempo della sua presenza. Tuttavia io resto perplesso di fronte a questo personaggio fisso e silezioso. Sopratutto quando è piena , la sua radianza mi affascina e mi inquieta.
La sua qualità è quella dell'argento grezzamente lavorato, come quello che le popolazioni del nord africa accostano a pietre di lapislazzuli.
La luna che hai rappresentato tu , a falce, e bassa sull'orizzonte, è come la luna dei muslim; una luna che indica; una luna benevola.

Una buona giornata,
Mauro.

Arianna ha detto...

Ti rispondo qui, si fa prima: io con l'acquarello sono ancora all'inizio, ma vedo che i risultati migliori si ottengono con carte ruvide o semiruvide, con un peso che va da un minimo di 270 gr/mq fino a oltre 500; più la carta è grossa, più la qualità è migliore. Ho provato liscio e ruvido e vedo una bella differenza di resa, anche come effetti del colore, prova anche tu, con cartoncini vari e anche colorati, poi c'è la carta Ingres, l'Arches, che io devo ancora provare...spero di averti aiutato, fammi sapere! Ciao, Arianna

lartedinadia ha detto...

Ciao Franca,

Brava, cara, continua a esperimentare .... te l'ho già detto che hai talento.

Ciaooooooooooooooo
Nadia

luigi ha detto...

La luna... compare in alcuni miei piccoli acquerelli ormai lontani nel tempo. Uno in particolare piaceva ad Anna 'piccola', ho capito poi che la faceva sognare. Purtroppo l'ho regalato in occasione di una mostra in città... Che padre ignorante sono stato allora! Buona notte Franca e non dubitare del tuo talento, mettilo invece alla prova!

monteamaro ha detto...

Ciao Franca, solo un saluto.
Ho letto il commento di Vittorio Schiraldi su Saviano, lo commenterò.
Un abbraccio e ancora brava per la tua Luna.

lasettimaonda ha detto...

Ed invece la tua luna non è affatto male!!!!!!!!!!
Spero che tu oggi stia bene....questa pioggia rompe da matti!Un abbraccio!Syl-vietta

Vania e Paolo ha detto...

..la luna, mi fà sognare..
I colori della tua luna sono speciali.
Buona serata. Vania

Surrealina ha detto...

C'è la luna nel cielo di stasera? O è ancora coperto? Un bacio.

la bislacca ha detto...

E' un bel quadro rasserenante. Peccato che anche saper dipingere è un dono. Dono che io non ho.