sabato 31 gennaio 2009

BASTARDO - Istruzioni per l'uso

Posted by Picasa


Sono veramente una principiante con il web, ma evidentemente ci sono delle strane coincidenze a volte nelle cose che facciamo, per riuscire ad arrivare fino a qui...cioè riuscire a postare una immagine che avrebbe dovuto essere più grande e con le scritte leggibili, ho impiegato quasi un'ora...ma forse per un bastardo così, può anche valerne la pena.
Se volete leggere quello che lo riguarda, cliccate sulla immagine e ingranditela, io ci riesco e sicuramente meglio voi, che sarete tutti più esperti di me.
Ed ora veniamo al nostro Bastardo, di cosa si tratta...si tratta di un libro che avevo comprato con l'intenzione di regalare a mia figlia...poi temendo, che me lo avrebbe scaraventato addosso, ci ho ripensato e mi sono detta, al diavolo...me lo leggo io!
Se qualche amica, felicemente sposata o comunque felicemente altro...legga e si diverta, perchè comunque questo bastardo c'è, ne ho incontrato anche qualcuno lungo la via...ma lasciamo perdere...ma diamo la parola a lui.

Nella locandina della sosvracopertina deli libro dice:
"Ma diciamoci la verità: se in guerra e in amore tutto è lecito, cosa c'è di meglio dei consigli di un reo confesso che ci insegna a contrattaccare alle tecniche dei BASTARDI suoi simili, sia dilettanti, sia professionali?
Come dice lui: "La vita è un gioco, per il vero BASTARDO, le donne che ci piacciono giocano con noi, e le regole sono semplici come gli uomini stessi..."

E già dico io, è semplicissimo, resto però convinta che le donne anche quando sanno giocare si divertono un po' meno di loro...ma se ne vale la pena...bè,...e poi a ogni medaglia il suo rovescio...avranno altri grattacapi rispetto alle donne, si tratta solo di aspettare i tempi giusti..
Stralcio una parte un po' a caso del libro (che è tutto molto divertente,io mi sono fatta un bel po' di risate...e non è male ridere un po'...)

Prendo dal capitolo dove parla del bacio:

-Baciategli delicatamente solo il labbro superiore o inferiore.

-Non limitatevi alla bocca.Baciategli le guance, il collo e la fronte.

-Non esagerate con la lingua durante i primi baci.Siate conservatrici.

-Se avete le labbra piccole, meglio un bacio più delicato.Se le avete grandi, trattenetevi dall'ingoiarci in un boccone.

-Chiudete gli occhi e dimenticate tutti questi consigli, baciatelo e basta.Lasciatevi andare, godetevela.Perdetevi nel momento.CHISSENEFREGA di come baciate!Buttatevi!

Io naturalmente, sono divertita dai consigli, ma sono proprio d'accordissimo con lui sull'ultimo...non ho mai accettato consigli su come...etc.etc. se uno è autentico tutto viene bene, però a volte sento i discorsi delle ragazze giovani, che non sono proprio così sicure..e cercano anche consigli su come sedurre etc.etc....non so a questo punto, se magari darò il libro a mia figlia che prorpio ragazzina non è ..ma potrebbe divertirsi un sacco nella descrizione che lui fa del Bastardo.
Steve Santagati è stato modello per Swiss Army, Crew Armany e Gillette e protagonista di oltre 70 spot-pubblicitari, ed è ospite fisso di molte trasmissioni TV americane.
Ha pure un cliccatissimo sito : WWW.ASKSTEVESANTAGATI.COM , e infine quasi marginale, Steve è uscito con molte donne, anzi moltissime!
Come se noi potevamo avere dei dubbi su questo!

8 commenti:

lasettimaonda ha detto...

Cara Franca, io resto sempre dell'idea che, se l'uomo può essere bastardo, la donna è una vera fuoriclasse.
Abbiamo una marcia in più, non è un caso ch per secoli ci abbiano tenute "sotto" ed in alcuni paesi è ancora così.A loro la forza, a noi il resto. Senza nulla togliere.
Amo gli uomini e li ammiro per moltissimi dei loro pregi, non potrei mai rinunciare alla loro compagnia, amicizia, allegria, anche genialità, talvolta. Ma quando si tratta di essere "bastardi dentro", ma veri, beh..non ci batte nessuno!
Il titolo della canzone che ho postato significa: Ancora una canzono prima di andare....la suonavano usualmente alla fine dei loro concerti, se trovo il testo in inglese, te lo traduco...tempo e mal di testa che oggi rompe, permettendo!
Non sempre le canzoni che posto hanno un preciso riferimento a qualcosa o a qualcuno, a volte le metto solo perchè mi piacciono!
Un abbraccio!Syl....indolenzita!!

parolearia ha detto...

ciao Franca, cercherò di ricordarmi del tuo libro, la prossima volta che entrerò in una libreria!! ti abbraccio forte, mia sensibile amica virtuale!
Paola

lasettimaonda ha detto...

Non mi dipiace affatto che tu mi chiami Silvietta........altre mie amiche lo mfanno, anche se la miastatura originaria, non da seduta(!), in realtà è abbastanza buona, ben 172 cm!!!!!!Va beh, dai, sulle 4 ruote vado per i 135 cm ; ))))).
Apeena smette di nevicare andrò in serra a ritirare il calicanto e non vedo l'ora di piantarlo!
Buona domenica, mia cara compagnia.....!Syl-vietta!!!!!!!

Maurizio ha detto...

Ma poi sarà davvero così bastardo? Secondo me il più bastardo degli uomini avrà sempre una o più donne capaci di trattarlo da decerebrato... ma anche quelli meno bastardi alla fine trovano la donna che li fa sentire piccoli piccoli... senza doppi sensi...
:-)
Eh Brava Franca...
Un bacio

Anonimo ha detto...

Che dire ad una mamma un po' bizzarra?? Beh credo che questo libro possa essere molto illuminante per alcune donne e divertente per tante altre invece...dipende da cosa si cerca in quel libro...e forse divertente anche per qualche rappresentante del "non gentil sesso" dotato di un po' di sana auto ironia... che dire di altro? un piccolo consiglio mi sento di darlo io ai "bastardi": se voi cominciaste ad essere un po' più ironici e divertenti magari correreste il rischio di far divertire anche noi "bastardine"!! O NO????

Anonimo ha detto...

A sucusate..l'anonimo sono io Silvia.
P.s. Mamma aspetto di leggere il libro!!

kyra ha detto...

bellissimo blog!! complimenti.. anche io ho scritto qualcosa sul bastardo, se ti va passa...
www.ironicacinicaosognatrice.blogspot.com

Anonimo ha detto...

Perché un'uomo che sta con voi due giorni e poi sparisce?? Dopo una frequentazione breve, e un'amicizia di 10 anni.